Dalle origini al digital marketing

digital marketing e marketing tradizionale

Sommario

 

Introduzione

La comunicazione nella storia

Dal marketing al marketing digitale

Il digital marketing

Concludendo

Introduzione

Il digital marketing è solo l’ultima evoluzione della comunicazione nella storia dell’uomo.

Nel mondo degli affari non ci sono certezze, tranne quella che per evitare di fallire, un’attività deve poter informare i potenziali clienti.
La comunicazione è, quindi, lo strumento necessario a ogni azienda per poter rimanere sul mercato , fin da quando esiste il commercio.
In questo articolo, quindi, delineamo brevemente l’evoluzione della comunicazione dalle origini ai giorni nostri.

Papiro

La comunicazione nella storia

La pubblicità esiste da molto tempo. Gli Egizi usavano il papiro per produrre volantini, cosi come a Roma si producevano manifesti per pubblicizzare gli schiavi.

La vera evoluzione della comunicazione si ha a partire dal quindicesimo e sedicesimo secolo, con la nascita della stampa, mezzo tramite il quale è possibile raggiungere un numero maggiore di persone.
Già nel diciassettesimo secolo i quotidiani inglesi vendevano spazi nelle proprie pagine per inserire pubblicità.
Nel diciottesimo e diciannovesimo secolo nascono le prime agenzie pubblicitarie, che fungono da intermediari per collocare gli spazi pubblicitari dei quotidiani.
Infine nel ventesimo secolo, con la nascita della radio e della televisione, l’evoluzione della comunicazione porta alla vera e propria nascita del marketing; il periodo a cui si fa risalire la disciplina del marketing è gli anni ’50.

marketing

Dal marketing al marketing digitale

Gli anni ’50 sono, soprattutto nel mondo occidentale, gli anni del boom economico. Le aziende producono sempre più su larga scale e necessitano, quindi, di aumentare le vendite per smaltire le produzioni.

Gli anni ’50 sono, soprattutto nel mondo occidentale, gli anni del boom economico. Le aziende producono sempre più su larga scale e necessitano, quindi, di aumentare le vendite per smaltire le produzioni.
L’evoluzione della comunicazione compie un altro passo avanti; nascono le prime figure di marketer, ossia di esperti che, dopo aver studiato il mercato, propongo all’impresa la miglior strategia da attuare per incrementare la base clienti.
In quegli anni la strategia di marketing viene costruita seguendo un percorso che si basa sul concetto secondo cui le azioni sono avviate unilateralmente dalle aziende, su suggerimento dei marketer. Il potenziale cliente viene bersagliato passivamente da messaggi promozionali, il cui scopo è quello di arrivare a quante più persone possibili, nella speranza che più ampia è la platea raggiunta, maggiore sono le conversioni.
Negli anni ’90 si comincia a diffondere sempre più internet e il marketing tradizionale viene inizialmente traslato senza particolari variazioni nel mondo digitale; negli anni 2000 si affermano i social network e questo segna la nascita del digital marketing. L’evoluzione della comunicazione si trova a una svolta epocale, che ne segna la storia.
Per migliaia di anni la comunicazione ha sempre migliorato se stessa, ma ha mantenuto fisso un concetto che sembra impossibile da modificare: la promozione parte dall’azienda e arriva al potenziale cliente.

digital marketing

Il digital marketing

Il digital marketing ribalta proprio questo concetto, cardine della comunicazione fino al suo avvento.
Il cliente, infatti, viene ora messo al centro delle attività di comunicazione digitale.

Nell’era che stiamo vivendo il brand, per avere successo, deve avere il supporto della community dei potenziali clienti. L’evoluzione della comunicazione è arrivata a una svolta senza precedenti.
L’utente, oggi, è protagonista della crescita e del successo di un’azienda. La comunicazione non è più unidirezionale (azienda-cliente), ma è bidirezionale (azienda-cliente / cliente-azienda). L’impresa, infatti, lancia il proprio messaggio ma il cliente risponde in tempo reale, commenta, agisce conseguentemnete alle sue percezioni: in sostanza definisce se il messaggio ricevuto ha successo oppure deve essere modificato.

evoluzione

Concludendo

La comunicazione ha seguito il percorso tipico di ogni disciplina umana; si è evoluta, guardando al passato e migliornadosi nel presente per puntare a un futuro migliore.

L’uomo è partito dal papiro, è arrivato al digital marketing e chissà dove arriverà in futuro.
L’importante è non dimenticare mai come si è arrivati al punto in cui si è; migliorando e integrando il nuovo con il vecchio. Lo stesso vale per il marketing digitale che non deve sostituire un marketing tradizionale, che per decenni ha dato prova di essere un ottimo mezzo di diffusione. Marketing tradizionale e digitale devono integrarsi fornendo l’uno all’altro il meglio di sè.